22/12/2010 23:10:28

comunicati

Impianti a fune

Il giorno 21 dicembre, come preannunciato, è ripreso il confronto per il rinnovo del CCNL scaduto il 30 aprile 2010. Le trattative si erano interrotte il 18 novembre a seguito di un arretramento delle posizioni della controparte sia sugli aspetti normativi che economici del rinnovo.
Le OO.SS in data 15 dicembre , dopo un attivo nazionale tenutosi a Milano il giorno precedente, hanno proclamato due azioni di sciopero di 24 ore ciascuno per i giorni 26 dicembre 2010 e per il successivo 5 gennaio 2011.
Nella riunione di ieri ci è stato un progressivo riavvicinamento delle posizioni alle soluzioni che erano già state ipotizzate il 3 novembre e poi successivamente non riconfermate dalla delegazione datoriale.
In particolare si è arrivati ad una ipotesi di accordo sugli aspetti economici percorribile mentre è ancora a definire una parte delle soluzioni normative finalizzate ad assicurare maggiore tutela sia ai lavoratori a tempo indeterminato che agli stagionali.
Le OO.SS. Filt,Fit,Uilt e Savt hanno ribadito la irrinunciabiltà delle richieste collegate alla sicurezza, alla previdenza complementare ed alla difesa delle garanzie per lavoratori in malattia e per il periodo di maternità.
In tarda serata la riunione è stata aggiornata per il giorno 3 gennaio 2011 nella stessa Anef di Roma.
Le OO.SS., alla luce dell' importante ed apprezzabile lavoro svolto ieri ritengono opportuno dimostrare il loro senso di responsabilità revocando lo sciopero nazionale di 24 ore previsto per il giorno 26 dicembre 2010.
Resta confermato invece l'azione programmata per il 5 gennaio 2011, nell'auspicio che un esito risolutivo della riunione del giorno 3 gennaio possa evitare il sacrificio dei lavoratori ed i conseguenti disagi degli utenti degli impianti nel periodo festivo.


Le Segreterie Nazionali


Roma, 21 dicembre 2010


quest'articolo è stato letto 2777 volte

Cerca


NEWSLETTER
vuoi ricevere le nostre
NEWS?
inviaci la tua e-mail
premendo il tasto "accetto" si acconsente al trattamento dei dati così come previsto dall'art.13 della legge 196/03 in materia di Tutela dei dati personali








  

CISL - USR

Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori - Unione Sindacale Regionale

via Santa Croce, 61 - 38100 Trento

P.I. 80016160220 - Tel. 0461215111 - Fax 0461237458

È vietata la riproduzione anche parziale dei testi, senza citare la fonte: www.cisltn.it Copyright © 2006

Le immagini sono dei rispettivi proprietari

INSERISCI LE NOSTRE NOTIZIE NEL TUO SITO

WEB-STYLE